Benvenuto nella nostra migliore guida agli SSD 2021, creata con cura dagli esperti di tecnologia di T3. Che tu stia costruendo un PC da gioco da zero, aggiornando il tuo laptop, desktop esistente o aggiungendo più spazio di archiviazione a Xbox Series X , Xbox Series S o Sony PS5 , questi sono gli SSD che pensiamo dovresti prendere in considerazione.

E se non stai già pensando di acquistare uno dei migliori SSD nel 2021, pensiamo che dovresti esserlo. Proprio come quando si esegue l’aggiornamento a uno dei migliori laptop o migliori laptop da gioco sul mercato da un sistema obsoleto, i guadagni in termini di prestazioni possono essere considerevoli e trasformativi in ​​termini di utilizzo della tecnologia .

Anche i prezzi degli SSD sono crollati negli ultimi anni, il che significa che l’aggiunta di tera byte a un desktop, laptop o console è più conveniente di quanto si possa pensare ed è un ottimo modo per espandere la capacità della tua Xbox o PS4 / PS5 per fare spazio la tua libreria di giochi in continua espansione.

Non è tutto. Con un SSD moderno il tuo sistema operativo caricherà le cose quasi istantaneamente, le app funzioneranno in modo più fluido e anche video e giochi saranno migliori. Un nuovo SSD non renderà i tuoi capelli più lucenti, ma è l’unica cosa che non fa.

Se stai pensando “ok, ma non so come adattare effettivamente un SSD“, possiamo aiutarti anche in questo: ecco la nostra guida passo a passo per montare un’unità a stato solido nel tuo laptop , se tu ne hai bisogno – non è difficile e dovrebbe richiedere solo dai cinque ai dieci minuti.

Se stai pensando a un SSD per console, dai un’occhiata alle nostre fantastiche guide per installare un nuovo SSD in una PS4 e installare un nuovo SSD in una PS4 Pro : è un ottimo modo per velocizzare i tempi di caricamento dei giochi oltre che aumentare la tua capacità di archiviazione, motivo per cui PS5 e Xbox Series X hanno un SSD al loro interno sin dall’inizio.

Ricorda inoltre che T3 ha anche ottime guide informatiche orientate a scoprire i migliori dischi rigidi esterni , le migliori schede grafiche e anche i migliori monitor 4K , quindi se vuoi aggiornare l’intera configurazione del tuo computer,

IL MIGLIOR SSD PER TE

Le unità a stato solido sono finalmente la norma, solo differenziate da quanto estremo vuoi andare e da quanto sei disposto a pagare per il meglio.

I vantaggi degli SSD comprendono una elevata resistenza agli impatti, un funzionamento senza rumore e un consumo particolarmente contenuto.
Quando queste funzionalità sono implementate in un prodotto USB 3.0 portatile il risultato che si ottiene è quello di una soluzione di storage dalla elevata resistenza nel tempo e capace di velocità che superano di gran lunga quelle di tradizionali hard disk meccanici.

Gli SSD appassionati e pro-level sono riservati allo storage non volatile NVMe e Intel Optane) che hanno un premio ma valgono sicuramente la pena se si eseguono applicazioni che sfruttano appieno l’impatto delle prestazioni 2x.

Per il resto degli utenti, gli SSD mainstream sono molto convenienti con capacità decenti, velocità e resistenza e possono raggiungere dimensioni fino a 4 TB.

Abbiamo passato decine di ore a testare lo spazio di archiviazione, quindi abbiamo un’idea chiara su quali dispositivi vale la pena acquistare.

Abbiamo suddiviso le nostre scelte in sei categorie in base al fattore di forma e alle esigenze illustrate di seguito.

Questa guida è stata accuratamente realizzata per scoprire e identificare quale unità a stato solido è perfetta per te, un’esperienza semplice e senza problemi.

E, senza dubbio, dovresti quasi certamente salutare un addio non tanto appassionato al vecchio disco rigido tradizionale e sfacciato – dato che per le odierne esigenze di elaborazione e gioco di oggi sono troppo lente, troppo piccole e troppo vecchie.

Invece, saluta una nuova generazione di unità che offre stabilità, spazio di archiviazione e velocità senza rivali. Inserisci unità a stato solido.

C’è una ricchezza da scegliere per la tua console desktop, laptop o giochi.

Ma quale SSD comprare?

Abbiamo selezionato i migliori dischi SSD sul mercato con un’ampia gamma di opzioni di capacità e modelli adatti a qualsiasi budget.

E, emozionatamente, se sei attualmente sul mercato per uno dei migliori drive SSD disponibili, in questo momento è un ottimo momento per essere aggiornato.

Questo perché il periodo di vendite natalizie sta attualmente causando ai produttori di SSD di tagliare i loro prezzi su tutta la linea, offrendo grandi capacità e veloci velocità di lettura e scrittura per sorprendenti prezzi scontati.

Inoltre, quando hai scelto il miglior SSD per le tue esigenze, abbiamo anche fornito qui la nostra pratica guida per installare un’unità a stato solido nel tuo laptop – è un lavoro facile e ti richiederà meno di dieci minuti – così come la nostra fantastica guida per l’ installazione di un nuovo SSD in una PS4 , perfetta se desideri accelerare i tempi di caricamento del gioco e aumentare la capacità di archiviazione.

Trovi anche su  Amazon:

Seagate BarraCuda Pro
Seagate IronWolf NAS
Seagate IronWolf Pro NAS
Seagate Exos Enterprise
Toshiba N300
Toshiba X300
Samsung Memorie MZ-76E500 860 EVO SSD
NVMe Samsung Memorie MZ-V7s500bw 970 EVO
WD Ultrastar DC

 

COME SCEGLIERE IL MIGLIOR SSD PER TE

L’ultima cosa che vuoi fare è comprare un SSD e poi aggiornarlo nel prossimo futuro, quindi cerca un disco a stato solido con la capacità di archiviazione consentita dal tuo portafoglio.

Quando acquisti un SSD, devi anche controllare le specifiche fisiche – per assicurarti che il tuo computer abbia spazio per esso e che le connessioni tra i due siano compatibili. La maggior parte sono da 2,5 pollici, ma ci sono varianti da 3,5 pollici e anche prestare attenzione all’altezza z (spessore).

Se hai una macchina super-sottile, non temere: dovrai solo procurarti un SSD di tipo M.2. Infine, controlla rapidamente che il tuo laptop sia in grado di funzionare tramite un’interfaccia Serial ATA (SATA), prima di acquistare un SSD.

Letture/Scritture sequenziali fino a 560/510 MB/s su tutti i tipi di file e Letture/Scritture casuali fino a 95k/90k su tutti i tipi di file

In questi giorni, le migliori opzioni per un drive SATA mainstream sono tutte almeno 240GB.

Questo è abbastanza grande per il sistema operativo e tutte le applicazioni ,Il miglior software per Pc e i dati di tutti i giorni, ma non necessariamente per una grande libreria di giochi, film o foto.

Le unità nella gamma 240-256 GB tendono ad essere notevolmente più lente rispetto ai modelli più grandi e il prezzo per GB è significativamente più elevato rispetto a unità da 480 GB e più grandi.

Accelerazione grazie alla tecnologia NAND 3D Micron

La protezione integrata contro l’interruzione dell’alimentazione preserva tutto il lavoro salvato qualora l’alimentazione venga improvvisamente interrotta

La crittografia basata su hardware AES 256 bit mantiene i dati al sicuro e protetti da hacker e malintenzionati

L’enorme SSD di Crucial offre velocità di lettura -scrittura sequenziali fino a 560-510 MB se prestazioni di lettura -scrittura casuali fino a 95k -90k su tutti i tipi di file.

Ottiene un ulteriore impulso dalla tecnologia NAND 3D di Micron, mentre è disponibile anche la crittografia basata su hardware a 256 bit per una maggiore sicurezza. Inoltre ottieni il vantaggio di un marchio che ha una comprovata esperienza.

SAMSUNG 860 EVO

SAMSUNG 860 EVO

Samsung ha aumentato il suo gioco nelle puntate SSD con alcune nuove edizioni.

L’unità 860 EVO è estremamente efficiente e offre velocità di scrittura sequenziali fino a 520 MB / s grazie alla tecnologia Intelligent TurboWrite e velocità di lettura sequenziali fino a 550 MB / s.

La prestazione superiore significa che è ideale per i file enormi che sono così comuni oggi, come i contenuti video 4K.

Kingston A400 SSD SA400S37/480G Unità a Stato Solido Interne 2.5″ SATA, 480 GB
Samsung Memorie MZ-V7s500bw 970 EVO Plus SSD Interno da 500GB, Pcle NVMe M.2
Samsung Memorie MZ-N6E1T0 860 EVO SSD Interno da 1 TB, SATA, M.2

La nuovissima edizione della serie SATA SSD più venduta al mondo , Samsung 860 EVO è stata appositamente progettata per migliorare le prestazioni dei PC e laptop mainstream.

Con la più recente tecnologia V-NAND, questo SSD veloce e affidabile è disponibile in un’ampia gamma di fattori di forma e capacità compatibili.

Prestazioni SATA III ottimali

Le velocità sono più costanti, anche con carichi di lavoro pesanti e multi-task. * L’860 EVO esegue scritture sequenziali fino a 520 MB / s con tecnologia Intelligent Turbo Write e letture sequenziali fino a 550 MB / s.

La dimensione del buffer Turbo Write  varia da 12 GB a 78 GB per un trasferimento file più veloce. Lettura sequenziale fino a 550 MB / s Scritture sequenziali fino a 520 MB / s.

La dimensione del buffer Turbo Write * è stata aggiornata da 12 GB a 78 GB.

KINGSTON UV500 SSD

KINGSTON UV500 SSDL’SSD UV500 del marchio Kingston è disponibile in diverse capacità da 120 GB a 1,92 TB, quindi puoi essere certo di una dimensione adatta alle tue esigenze.

Questo SSD utilizza un controller Marvell 88SS1074 e 3D NAND Flash, che offre grandi prestazioni: questa unità aumenterà sicuramente la reattività del sistema.

Con velocità di lettura / scrittura sequenziali fino a 500 MB / s, la tua vita digitale sarà più veloce senza spendere troppo. Siamo anche colpiti dalla protezione dei dati end-to-end e dalla garanzia di 5 anni.

HYPERX SAVAGE SSD

L’unità a stato solido di HyperX Savage trasuda prestazioni e non solo dal suo vivace schema di colori.

L’SSD vanta un controller quad-core a 8 canali Phison S10 che fornisce una velocità di lettura di 560 MB / s e una velocità di scrittura di 530 MB / s.

Le operazioni di input / output al secondo di lettura / scrittura sono ugualmente impressionanti a 100k / 89k, mentre il suo fattore di forma snello lo rende facilmente adatto per la maggior parte di notebook e laptop.

SSD DA 1000 GB

Mentre molti di noi vogliono la facilità e la convenienza di sostituire un SSD da 2,5 pollici simile a un altro, è anche possibile ottenere varianti di unità nel formato SATA M.2.

Questi si inseriscono nella scheda madre senza problemi, ma sono leggermente diversi come illustrato da questo esempio WD estremamente popolare.

Questa è un’edizione da 250 GB, ma sono disponibili anche modelli da 120, 240, 500 e 1TB, tutti dotati di prestazioni superiori.

SANDISK ULTRA 3D SSD

Sandisk potenzia davvero la sua offerta SSD con l’Ultra 3D SSD, che dovrebbe essere di particolare interesse per i giocatori, che apprezzeranno la velocità e la grafica.

Sandisk 3D SSD non è solo per i giochi, è un ottimo tuttofare per chiunque voglia caricare le applicazioni più velocemente e che i file si spostino più rapidamente.

Questo SSD offre un computing freddo e silenzioso e presenta anche comprovate caratteristiche di resistenza agli urti e alle vibrazioni, in modo da non perdere i dati anche se si rilascia il computer! Infine, l’avanzata tecnologia 3D NAND fornisce non solo una maggiore affidabilità ma anche un minor consumo di energia.

CORSAIR

Corsair ha una solida esperienza nell’archiviazione e questo, offre prestazioni elevate con 560 MB / s di lettura sequenziale e 540 MB / s di velocità di scrittura sequenziale.

Il suo basso consumo energetico significa che la velocità è bilanciata da prestazioni efficienti.

E, se hai bisogno di qualcosa di più piccolo, ci sono 240 e 480 GB di edizioni, oltre a un grande modello del 1920GB che si abbatte all’altra estremità dello spettro.

Samsung 970 Evo

Il Samsung 970 Evo è all’altezza delle migliori prestazioni di un disco che non rompere la banca.

Avendo comandato molti dei nostri migliori elenchi di SSD negli ultimi anni, i 970 Pro e 970 Evo di Samsung rappresentano i successori della fortunata linea 960 Pro e 960 Evo dalla fine del 2016.

Entrambi questi SSD utilizzano la tecnologia 3D V-NAND di Samsung per raggiungere alta densità ad un costo accessibile.

Rispetto all’archiviazione NAND tradizionale in cui le celle sono disposte orizzontalmente sul PCB, V-NAND utilizza una disposizione verticale. Samsung afferma che l’accatastamento delle celle migliora anche la longevità e l’efficienza energetica.

La nuova strategia di Samsung è quindi chiara.

La linea Evo più popolare e conveniente sta prendendo il posto del Pro come l’offerta principale per la maggior parte dei consumatori e degli appassionati. Il più costoso 970 Pro con il suo flash MLC a 2 bit è valutato per 4x resistenza di scrittura, ma data l’impareggiabile track record di Evo e l’ampia capacità di scrittura di terabyte (TBW), all’utente medio queste cifre non contano molto.

 

L’eroe non celebrato delle prestazioni del PC, in questi giorni è spesso lo storage che fa la differenza tra un PC veloce e reattivo e qualcosa che sembra meno.

Un processore può funzionare solo con la stessa rapidità con cui può essere alimentato i dati, ed è qui che una buona unità a stato solido può aiutare anche un sistema lento a diventare più veloce.

Domanda per te: Come ottimizzare ssd

L’acquisto di un SSD è un ottimo modo per aggiornare quasi tutti i computer di età compresa tra uno e cinque anni che hanno un disco rigido tradizionale e queste unità dovrebbero essere la scelta predefinita per chiunque costruisca o acquisti un nuovo computer.

Gli SSD sono molto più veloci dei dischi rigidi in tutto, dall’avvio al caricamento dei giochi all’apertura e al passaggio da un’app all’altra, e gli SSD di oggi sono più grandi, più veloci e molto più economici degli SSD del passato. In generale, dovresti spendere i soldi per un’unità solo se prevedi di conservare il tuo computer per almeno un altro anno, o se stai acquistando un’unità per un nuovo computer o un laptop che hai appena acquistato; non ha senso aggiornare una macchina che stai per sostituire.

Se il tuo computer ha già un SSD, l’unico vero motivo per ottenere un SSD diverso è se stai esaurendo lo spazio sul primo. Se l’unità è costantemente piena per oltre il 75 o l’80%, vale la pena considerare l’aggiornamento a un SSD più grande, poiché gli SSD completi sono più lenti e si consumano più velocemente delle unità con molto spazio libero.

La maggior parte delle persone non noterebbe una differenza di velocità tra due SSD diversi a meno che non stessero scrivendo file enormi ogni singolo giorno, modificando file video 4K, lavorando con enormi fogli di calcolo e database o progettando in AutoCAD o altri software di modellazione 3D, e se ne preoccupassero. qualche secondo di miglioramento. Indipendentemente dall’SSD che acquisti, non è probabile che noti alcun ritardo quando accendi la maggior parte delle app o avvii giochi.

Previous articleMiglior PC desktop 2019
Next articleScheda Madre